Tutto quello che devi sapere sulla depilazione intima
Tutto quello che devi sapere sulla depilazione intima
Io amo la mia patatina tutta depilata, mi da una sensazione fantastica, il contatto della biancheria sulla pelle appena depilata è veramente eccitante!

La depilazione pubica può essere eseguita con la ceretta, il laser o la rasatura. Ma qual è il modo preferibile per portare a termine il compito e rendere la patatina liscia e profumata? La rasatura indubbiamente rimane il modo più popolare per rimuovere i peli pubici grazie alla sua praticità. E potresti pensare di avere tutto sotto controllo quando ti depili con la lametta, ma ci sono alcune cose che puoi fare per evitare di farti del male. Mentre altre alternative, come la ceretta e la depilazione laser, compensano in longevità ciò che manca loro in termini di praticità.

Sebbene di solito ci si affida ad un professionista qualificato che gestisce queste procedure, ci sono alcuni suggerimenti e trucchi per rendere l’intero tormento il più indolore possibile, nonché informazioni per aiutarti a restringere il campo sul metodo migliore per te. La maggior parte delle persone non vuole semplicemente eliminare i peli, vuole rivelare una bella pelle sottostante, renderla attraente e pronta da baciare, alcuni metodi di depilazione non ti daranno quei risultati a lungo termine.

Rasatura

La depilazione con il rasoio è il metodo di depilazione che tutti hanno provato almeno una volta. È certo dire che la maggior parte di noi ha iniziato la depilazione con un rasoio in mano e per molti di noi rimane il metodo di ripiego da scegliere, per una depilazione dell’ultimo minuto prima di una serata. Questo metodo è sconsigliato se usi spesso altre opzioni di depilazione. Infatti è in genere consigliato utilizzare solo un metodo di depilazione. E mentre la depilazione con la lametta ha molto da offrire come la convenienza a livello economico o di risparmio di tempo, indubbiamente richiede una “manutenzione” piuttosto elevata. I rasoi non forniscono risultati duraturi, poiché la pelle rimarrà liscia solo 1-3 giorni.

Se decidi di utilizzare la rasatura con la lametta esegui questi passaggi per avere i migliori risultati. Per prima cosa, fai una doccia o un bagno per sciogliere i follicoli. Esfolia con un asciugamano, con gentilezza, trattala bene la patatina! Quindi utilizza sempre una crema da barba per raderti la patatina. Utilizza un normale rasoio al posto di uno elettrico, poiché con quello elettrico è facile ferirsi accidentalmente qualcosa di importante (Sigh). Qualunque cosa tu faccia, usa una lama nuova, perché se è consumata strappa e arrossa la pelle.

Non riporre il rasoio sotto la doccia o in un luogo umido in quanto ciò può creare un terreno fertile per i batteri.

Taglia prima il boschetto. Infatti il metodo migliore è di tagliare con una forbice i peli per accorciarli e rendere il lavoro molto più semplice.

L’aspetto negativo della rasatura sono i peli incarniti, ma ci sono una serie di cose che possono aiutare. Innanzitutto, taglia nella direzione della crescita dei peli, se possibile. Quando hai finito utilizza sempre una crema dopobarba o lenitiva.

Depilazione laser

Questa procedura, che costa in media $ 225, prevede una luce laser che colpisce i follicoli piliferi per rimuoverli in modo permanente. Questo va bene per le gambe, le ascelle o per i baffi, ma farlo sulle parti intime non è così facile. Solitamente viene utilizzata per eliminare i peli della linea delle mutandine, ma se la fai per avere una patatina tutta liscia devi sapere che i peli possono ricrescere in modo non uniforme e in alcuni casi anche causare uno scolorimento della pelle soprattutto se hai una carnagione più scura, il consiglio che ti posso dare e di provare prima su un’altra parte del corpo.

Poiché la depilazione laser prende di mira la melanina, il pigmento nei follicoli piliferi, non funziona per le bionde (naturali, è qui vediamo veramente chi è bionda naturale) o le rosse, o sui capelli grigi. Inoltre, per avere un risultato permanente efficace, dovrai fare circa sei sessioni, distanziate di circa cinque settimane l’una dall’altra. Non sarai in grado di esporre la pelle trattata alla luce solare durante i trattamenti, quindi puoi dimenticare di indossare quel nuovo bikini sexy durante il trattamento laser.

ceretta bikini

La ceretta fornisce risultati più lisci e più duraturi rimuovendo i peli dalla radice, e consente anche ai peli di ricrescere più sottili e fini. Vi consiglio di andare da un professionista e di non provarlo a casa. La patatina è delicata e potresti sbagliare la temperatura della ceretta e produrre scottature alle tue parti intime. Una ceretta bikini professionale dura circa un mese, dovrete essere un po’ più delicati con la pelle subito dopo la ceretta a causa della conseguente sensibilità e dei follicoli piliferi vuoti. Infatti viene sconsigliato allenarsi e andare in piscina, al mare subito dopo poiché questo può causare irritazioni alla pelle. Se fai la doccia dopo la ceretta, assicurati di usare acqua tiepida o più fresca, questo perché le docce calde possono disidratare la pelle. Ricorda inoltre che la tua pelle è stata appena esfoliata dalla cera, quindi non usare saponi aggressivi o detergenti per il corpo che contengono troppi oli o lasciano una pellicola sulla pelle. E assicurati di usare una crema con oli essenziali in seguito.

Per prepararti per una ceretta bikini professionale, aspetta che i tuoi peli pubici siano lunghi almeno cinque millimetri. Se sono più corti, la cera non attaccherà ai peli. Esistono diversi tipi di ceretta la slip line che rimuove solo i peli sulla parte superiore e laterale in modo che non spuntino quando indossi un costume da bagno. Poi c’è la cera bikini completa che toglie tutto con l’opzione di renderla liscia come la pista di un aeroporto, o creare una piccola forma come un triangolo. E infine, la cera brasiliana completa fa un ulteriore passo avanti rimuovendo i peli dappertutto, anche nella fessura del culetto.

 

Creme depilatorie

Le creme depilatorie da banco, chiamate anche creme depilatorie, sono formulate con sostanze chimiche che danneggiano i peli, indebolendoli fino al punto di cadere. Una volta completato il processo, in genere da 10 a 20 minuti, i peli possono essere rimossi insieme alla crema in eccesso. I vantaggi di questa opzione è che le creme sono generalmente poco costose, di solito bastano per diverse applicazioni e sono relativamente veloci. Di negativo hanno la ricrescita rapida. Lo svantaggio è che i prodotti hanno un odore chimico. I prodotti per la depilazione possono anche essere piuttosto irritanti per la pelle o causare reazioni allergiche. “Presta attenzione agli ingredienti e alle istruzioni perché se lasciati sulla pelle troppo a lungo, possono causare ustioni chimiche.

Di solito le irritazioni e il prurito dopo la depilazione delle parti intime svaniscono nel giro di poco tempo. Io vi consiglio di usare una crema balsamica a base di olio di mandorle dolci, aloe vera o camomilla per calmare la pelle e rimuovere il rossore.

Post Correlati